GNOCCHI DI PATATE RIPIENI DI STRACCIATELLA SU VELLUTATA DI ZUCCHINE

starcciatella
  • Tempo: in acqua bollente finchè gli gnocchi tornano a galla
  • Ricetta per: 4
  • Difficoltà: normale

INGREDIENTI

  • 1 Kg di patate per gnocchi
  • 1 uovo
  • circa 350 gr. di farina
  • ½ bicchiere di crema di latte
  • 4 uova
  • 40 gr. di burro
  • menta
  • 2 zucchine
  • ½ cipolla piccola
  • brodo vegetale
  • olio extravergine italiano
  • sale quanto basta

PREPARAZIONE

  1. Cuocete per 30 minuti le patate con la buccia in una pentola con acqua fredda salata.
  2. Pelatele, passatele allo schiacciapatate, unitele ancora calde alla farina, lasciate stemperare un po’, unite l’uovo e impastate bene. Lasciate riposare l’impasto coperto con un tovagliolo
  3. Intanto soffriggete la cipolla con l’olio, unite le rondelline di zucchine, il brodo vegetale, salate e cuocete. A cottura ultimata frullate le zucchine al mixer.
  4. Preparate la stracciatella strapazzando le uova in una padellina con il burro, crema di latte e un pizzico di sale.
  5. Stendete poi la pasta dandole uno spessore di circa 3 mm. Ponete sulla sfoglia delle cucchiaiate di stracciatella e chiudete ripiegando la pasta come a formare dei ravioli. Lessate gli gnocchi ripieni in acqua bollente salata. Quando tornano a galla, scolate e ripassateli in padella con burro e foglie di menta.
  6. Servite mettendo al centro del piatto la vellutata di zucchine, 4 gnocchi e guarnite con foglie di menta.